Ospitalità Diffusa

Il borgo medievale di Morano Calabro è un esempio di perfetta integrazione fra case storiche e paesaggio, adagiato sulla sommità della collina. Da questa posizione privilegiata nel “Parco Nazionale del Pollino” si può ammirare la grande catena montuosa del “Dolcedorme”.

E’ in questo particolare contesto che si sviluppa il nostro progetto di “Ospitalità Diffusa”, una pregevole forma di accoglienza che coniuga il linguaggio della natura, del paesaggio, dell’architettura e delle tradizioni.

Le case dislocate nel dedalo dell’antico “Rione Castello”, costituiscono un “borgo nel borgo”. Un luogo capace di trasmettere emozioni autentiche di un vissuto d’altri tempi, ma esaltato da un gusto nuovo e moderno. Le tradizioni di Calabria e Basilicata, incontrandosi, si rinnovano e si arricchiscono nei sapori e nei profumi dell’enogastronomia locale.

All’interno un modello di ospitalità “Sostenibile e Solidale” le nostre case rappresentano una pregevole alternativa a formule ricettive più conosciute come “Agriturismo” e “Bed and Breakfast”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>